Dopo dieci anni in cui l'alta velocità ha cambiato il modo di viaggiare degli italiani il treno è diventato uno dei mezzi di trasporto più utilizzati e sostenibili per praticare turismo, anche soltanto nell'arco di un fine settimana. Insieme alle linee veloci che collegano l'Italia da nord a sud, le tratte regionali completano l'offerta, regalandoci una rete perfetta per partire alla scoperta del Bel Paese e delle sue meraviglie enogastronomiche e non solo. Slow Food Editore ha deciso di combinare i dati delle sue guide (Osterie d'Italia, Slow Wine, Birre d'Italia...) con quelli delle stazioni ferroviarie e di affidarli ad autori che ci raccontano itinerari comodissimi, economici, sicuri per approdare nei migliori luoghi del buon mangiare e bere d'Italia, visitare i dintorni, centri storici, scoprire inedite curiosità e fare acquisti a non più di pochi chilometri dalle stazioni. Un turismo sano, buono, pulito e gratificante! Il tutto nell'arco temporale di un weekend, come sulla scorta dei precedenti volumi Weekend Slow Food e Weekend Slow Food Europa.

Weekend Slow Food In Treno.

€ 19,90 Prezzo regolare
€ 18,91Prezzo in saldo

Editore: Slow Food
Edizione: 2021
ISBN: 9788884996251
Numero pagine: 384