top of page

Palestina, anni Trenta. Imri parte per l'Europa con una missione clandestina: sposare sulla carta quattro ragazze diverse per portare in Terra d'Israele più donne ebree di quanto consentano le autorità britanniche. Qualcosa però non va come dovrebbe: Imri e la sua prima "moglie", Ana, si innamorano per davvero. Sentimenti e dovere paiono inconciliabili, ma un aiuto inaspettato arriva dal fratellino "Uzik la peste". Davanti al suo sguardo ingenuo la vita e la Storia si svolgono come in un film, rivelando tutta la loro complessa assurdità.

La sposa di carta. Nuova ed.

€ 16,50 Prezzo regolare
€ 15,68Prezzo scontato

Autore: Nava Semel 
Editore: Gallucci Bros
Isbn: 9788836249107
Numero pagine: 288
Edizione: 2023

 

bottom of page