top of page

Una ragazzina senza nome trascorre l'infanzia in una cittadina di provincia con i genitori e il fratello più grande. Ma la malattia e poi la morte della madre, l'infedeltà e l'alcolismo del padre compromettono un già fragile equilibrio, finché il conflitto tra i due uomini della famiglia sfocia in un drammatico epilogo e in un voto di silenzio tra fratelli... Un trittico che racchiude le tre stagioni della vita di una donna, scandita tra infanzia, giovinezza e maturità. Una complicità non voluta, opprimente e inconfessata, intercetta e vanifica ogni legame e impulso. Di tanto in tanto però una voce interiore turba la superficie di un'esistenza stagnante e si ribella a un destino di silenzio, solitudine, rimorso e rassegnazione: tutte sfumature della resa.

    La resa

    € 16,00 Prezzo regolare
    € 15,20Prezzo scontato

    Autore: Jelena Lengold 
    Editore: Voland
    Isbn: 9788862435123
    Numero pagine: 176
    Edizione: 2022  

    bottom of page