Angelita è rimasta da sola nella grande casa di famiglia. Fabrizio, suo compagno di vita da trent'anni, se ne è andato via divorato da un cancro. Scrittrice, ex giornalista, in età matura è travolta da un'opprimente solitudine. L'impatto con la realtà è violento, privo di certezze. Il mondo, questo nuovo mondo, in cui arranca, non le appartiene. Disperata, si aggrappa a brandelli di lucidità che si trasformano in incubi. È l'anno zero. La sua storia con Fabrizio si trasforma in un ricordo crudele che si va sfumando come un ritratto in seppia. Ma accade qualcosa nel presente, una scoperta oltre la quale cova un mistero. Angelita cerca la verità indagando e ripercorrendo gli eventi degli anni Settanta. Perché è lì che si annida un inspiegabile dolore che aveva attanagliato Fabrizio. Un dolore blindato e inconfessabile che lo aveva accompagnato fino alla morte.

 

La combattente

€ 15,00 Prezzo regolare
€ 14,25Prezzo in saldo

Autore: Stefania Nardini
Editore: E/O
Edizione: 2021
ISBN: 9788833573304
Pagine: 156