L'Inquisizione ha giocato un ruolo cruciale nella storia europea, ma solo a partire dall'apertura dell'archivio centrale del Sant'Ufficio romano, nel 1998, se ne sono potute meglio studiare caratteristiche e risultati in Italia. Questo volume, basato sui più recenti orientamenti storiografici e acquisizioni documentarie, traccia un approfondito profilo dei sistemi giudiziari di controllo e di repressione delle idee religiose in Italia, dalle origini nel secolo XII fino ai giorni nostri, cercando di rispondere ai molti interrogativi ancora aperti, dal ruolo delle donne al numero effettivo degli eretici condannati, fino a una valutazione del significato dell'Inquisizione nella storia della Chiesa cattolica e della società italiana.

L'Inquisizione in Italia. Dal XII al XXI secolo

€ 17,00 Prezzo regolare
€ 16,15Prezzo in saldo

Autore: Andrea Del Col
Editore: Mondadori
Isbn: 9788804742876
Edizione: 2021
Numero pagine: 976