Alle soglie del XX secolo un giovane faraone sconosciuto dorme ancora sotto la sua maschera d'oro, nell'oscurità di una tomba nel profondo della Valle dei Re. Il suo nome è Tutankhamon. Per tremila anni questo rifugio è rimasto indisturbato, ed è riuscito a sfuggire a predatori e saccheggiatori fino all'arrivo di due egittologi visionari, Howard Carter e Lord Carnarvon. La loro scoperta strappa dal silenzio e dalle tenebre della memoria un ricco tesoro facendo emergere l'enigma del faraone e segnando l'inizio dell'"affare Tutankhamon", che si dipanerà per cinquant'anni sotto la minaccia di una leggendaria maledizione. Christian Jacq parte dalla storia dell'impresa archeologica più elettrizzante di tutti i tempi per raccontare una trama di gelosie, tradimenti, intrighi e follia. Una nuova edizione per un romanzo avventuroso e appassionante che ha entusiasmato i lettori di tutto il mondo.

L'affare Tutankhamon

€ 14,00 Prezzo regolare
€ 13,30Prezzo in saldo

Autore: Jacq Christian
Editore: Bompiani
Isbn: 9788830103726
Edizione: 2021
Numero pagine: 512