top of page

Chris Alexander è un giovane attore di origine italiana. Nonostante sia considerato la nuova grande promessa di Hollywood, la sua vita è tutt'altro che facile. Cresciuto nella New York spietata degli anni novanta con il padre - un attore mancato che per arrivare a fine mese era costretto a lavorare per il cinema a luci rosse -, ha sempre guardato a quel genitore fallito come a una grande ispirazione per il suo riscatto. Oggi Chris vive ancora a New York, ma in un quartiere più chic, e sta affrontando un divorzio da copertina, che lo costringe a combattere contro mille ostacoli per riuscire a vedere Penelope, la sua bambina di tre anni. Schiacciato tra presente e passato, Chris sembra incapace di raggiungere la felicità, fino a quando incontra una giovane cantante dalla voce meravigliosa, Paloma. La ragazza ha scelto la musica contro il volere dei genitori, fa la modella a tempo perso per uno scultore squattrinato per riuscire a pagare l'affitto e, soprattutto, è fidanzata con il più temuto avvocato divorzista degli Stati Uniti che Chris, suo malgrado, conosce bene. Sarà la piccola Penelope a sorprendere tutti, e a riannodare i fili dei numerosi personaggi di questa epopea moderna. Una commedia imprevedibile, un racconto di esistenze che improvvisamente si intrecciano e non possono più fare a meno l'una dell'altra. Un romanzo sulle ingiustizie e sulle rivincite, e sulla forza rivoluzionaria dell'amore.

Infinito

€ 19,00 Prezzo regolare
€ 18,05Prezzo scontato

Autore: Enrico Pellegrini
Editore: La nave di Teseo 
Isbn: 9788834613863
Edizione: 2023  
Numero pagine: 192

bottom of page