Ambientato nel primo quindicennio del Settecento, il romanzo di Camilleri si ispira ad un episodio della storia siciliana. Erano gli anni in cui la Sicilia era con i Savoia, si succedevano rivolte e rivoluzioni. Per sei giorni Girgenti diventò un regno indipendente con un contadino che si autoproclamò re. Si chiamava Michele Zosimo, nei giorni dell'insurrezione pare bevesse vino mescolato a polvere da sparo. Re per soli sei giorni, una volta sedata la rivolta, venne ucciso. Il romanzo è seguito da una appendice di testi originali dell'autore.

Il re di Girgenti

€ 20,00 Prezzo regolare
€ 19,00Prezzo in saldo

Autore: Andrea Camilleri
Editore: Sellerio Editore Palermo
Isbn: 9788838942273
Edizione: 2021
Numero pagine: 545