È l'anno del Signore 1699, e il progetto di spostare la Città, abbattendola e ricostruendola in riva al mare, si è finalmente realizzato. Sul luogo in cui sorgeva quella vecchia rimane solo la cattedrale. Luigi Derigo ha seguito e diretto i lavori, ha visto demolire e ricostruire le case, ha convinto la sua gente a lasciare quella zona ormai preda di febbri e di malattie. A lui è toccato occuparsi dei vivi e preoccuparsi dei morti, per garantire loro una sepoltura nella cripta della cattedrale abbandonata. Ma la notte prima di trasferirsi viene a conoscenza di un terribile segreto. Picchiato e accoltellato affinché non lo riveli, creduto morto, viene gettato, sfigurato e in fin di vita, pure lui dentro la cripta.

Faccia di sale

€ 9,50 Prezzo regolare
€ 6,65Prezzo in saldo

Autore: Eraldo Baldini
Editore: Sperling & Kupfer
Isbn: 9788882748098
Edizione:  2005
Numero pagine: 147