top of page

Bernard-Henri Lévy conosce meglio di chiunque altro l'Ucraina. Già nel 2004, ai tempi della rivoluzione arancione, aveva capito che quella sarebbe stata la nuova frontiera decisiva per l'Europa. E da allora - andando sul campo in prima persona, incontrando i protagonisti, anticipando spesso gli eventi - ha seguito tutti i passaggi del grande gioco diventato una guerra sanguinosa. In questo libro ne ricostruisce la genesi, indica le responsabilità dirette e indirette, e soprattutto lancia il suo appello, libero e veemente, per battere con la forza della pace e del pensiero l'arroganza di ogni tirannia.

Dunque, la guerra!

€ 19,00 Prezzo regolare
€ 18,05Prezzo scontato

Autore: Bernard-Henri Lévy
Editore: La nave di Teseo
Isbn: 9788834613993
Edizione: 2023 
Numero pagine: 336

bottom of page