Noodles e Max crescono nella povertà e nello squallore degli slums newyorkesi: ancora adolescenti, fanno già parte di una gang di teppisti specializzata in scippi, furti e spaccio di droga. In pochi anni si trasformano in pericolosi criminali, uomini che vivono in un mondo fatto di odio, eccessi e violenza. Harry Grey racconta questo mondo dall'interno, senza risparmiare i dettagli più sordidi: ne emerge un racconto crudo, spietato, che non lasica scampo. È da una copia sgualcita di questo romanzo che nasce il più grande capolavoro di Sergio Leone, "C'era una volta in America", con Robert De Niro e James Wood.

C'era una volta in America

€ 20,00 Prezzo regolare
€ 19,00Prezzo in saldo

Autore: Harry Grey
Editore: Mattioli 1885
Isbn: 9788862618021
Edizione: 2021
Numero pagine: 440