Sassari, 1962. Mentre sta svolgendo i lavori di riparazione dell'impianto fognario di Villa Flora, un manovale rinviene un antico reperto di epoca nuragica. Due giorni dopo, l'uomo scompare senza lasciare traccia e l'archeologo a cui intendeva vendere l'oggetto viene trovato morto a Pedra Manna, poco lontano da Sassari, in una domu de janas , una tomba preistorica. Le indagini, condotte dal tenente Roversi, sembrano confermare la colpevolezza del manovale, ma quando anche quest'ultimo viene ucciso, l'impasse sembra insuperabile. Qual è il movente dietro ai due omicidi? Sarà un particolare legato al misterioso reperto a fornire a Roversi un nuovo, imprevedibile indizio per far luce sui delitti. Ma a questo punto il tenente dovrà confrontarsi con un assassino determinato e pronto a tutto.

Assassinio a Pedra Manna. Le indagini del tenente Roversi

€ 9,90 Prezzo regolare
€ 9,41Prezzo in saldo

Autore: Gavino Zucca
Editore: Newton Compton Editori
Isbn: 9788822755438
Edizione: 2021
Numero pagine: 352