Da oltre vent'anni Naomi Klein è la più importante testimone della guerra economica che le grandi multinazionali hanno condotto a spese delle persone e del pianeta. Non ha mai smesso di combattere per la giustizia sociale e per la salvezza dell'ambiente, documentando e raccogliendo dati sulle catastrofi in corso. Con questo libro ci porta sui fronti dei disastri naturali contemporanei, dalla morte della Grande barriera corallina ai cieli anneriti dal fumo nel Pacifico nordoccidentale, fino ai danni provocati in Porto Rico dall'uragano Maria, e ci mostra con chiarezza le conseguenze di quelle verità che non vogliamo vedere. Ma Klein non si ferma alla denuncia e all'analisi: traccia la strada da percorrere per combattere la crisi climatica e salvare la Terra. Dobbiamo lasciarci alle spalle l'illusione di poter dimenticare i danni che la nostra civiltà procura al pianeta e trovare il coraggio di affrontare la sfida di un cambiamento radicale nel nostro stile di vita. Per superare la crisi del clima, dobbiamo cambiare il sistema che l'ha prodotta.

Il mondo in fiamme. Contro il capitalismo per salvare il clima

€ 12,00 Prezzo regolare
€ 9,60Prezzo in saldo

Autore: Naomi Klein
Editore: Feltrinelli
Isbn: 9788807894794
Edizione: 2021
Numero pagine: 288